Vendere l’arte on-line


Vendere le opere on-line permette di accedere ad un pubblico di compratori che risiede praticamente in tutto il mondo, 24 h su 24.

È una possibilità importante per ogni artista, e un’ottima opportunità di smart working in tempo di Covid), per farsi conoscere al di là del proprio paese di origine e della propria cerchia di conoscenze e per svincolarsi dalla mediazione di gallerie o comunque da eventi dal vivo.

Negli ultimi anni il mercato dell’arte è profondamente cambiato.
Le gallerie da diverso tempo stanno affrontando una durissima crisi, mentre il mercato online sta prendendo sempre più piede e un numero sempre maggiore di artisti, galleristi, case d’asta ha iniziato ad operare (o per lo meno a guardare) in questa direzione.
La situazione difficilissima che ha aperto il 2020 non ha fatto altro che dare un’improvvisa accelerazione a questo processo che era in atto già da diversi anni. Impossibile mettere piede in una galleria, visitare una fiera, organizzare una mostra, partecipare ad un’asta.
Improvvisamente tutti si rendono conto che l’unico modo per continuare le proprie attività è quella di entrare o potenziare la propria presenza all’interno del mercato dell’arte online.
E mettere da parte tutte le resistenze e la diffidenza con cui molti operatori hanno guardato a questo settore negli anni passati.

On-line ci sono moltissime piattaforme che offrono un servizio di vendita per gli artisti, e per chi è alle prime armi spesso è difficile scegliere a quale sito affidarsi.

Qualche artista sceglie di vendere le proprie opere su E-bay: per quanto questo possa dare molta visibilità può comunque essere una lama a doppio taglio; non essendoci un controllo mirato, purtroppo questa piattaforma, nel tempo, non si è guadagnata una bella fama per quanto riguarda la vendita di opere d’arte, essendoci stati in passato diversi episodi di vendita di falsi.

Ecco invece i siti che Stefania Monopoli (coach professionista certificata, consulente d’arte, collezionista e creatrice di www.artistcoaching.it) consiglia per la vendita delle opere on-line. (continua a leggere sul sito)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.