Le muse nascoste: protagoniste dimenticate di grandi opere d’arte


Ci sono opere d’arte, anche celebri, che devono molto alle figure femminili che vi compaiono; eppure, sorprendentemente, molte di quelle donne, ragazze, a volte bambine, non hanno identità, a volte neanche un nome.

Figure nascoste dall’ombra ingombrante dell’uomo-artista. Lauretta Colonnelli – con un lungo lavoro di indagine – è andata alla ricerca di quelle donne, di epoche diverse, e ne ha ricostruito le vicende biografiche, il rapporto con l’artista, le ragioni e i segreti della loro presenza, riportando alla luce storie di amore e complicità ma anche casi di violenza e di negazione.
Una serie di ritratti intensi ed appassionanti, con un ricco apparato di immagini.
Un atto di giustizia e di attenzione per quelle muse indispensabili eppure dimenticate.

Le muse nascoste. Protagoniste dimenticate di grandi opere d’arte: Marguerite Matisse
per raccontarcela Monica D’Onofrio, per Rai Radio 3, intervista Lauretta Colonnelli

Ascolta l’Audio
Vai al Programma Radio 3 Suite Magazine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.