Archivio della categoria: Pensieri

2017 sta per finire l’Anno dei Borghi, tempo di bilanci

Una mattina dell’anno domini 2017, addì 15 febbraio, il Ministro Dario Franceschini dichiara aperto l’Anno dei Borghi, nell’ambito del convegno “La valorizzazione del patrimonio naturalistico, umano, culturale e artistico dei Borghi Italiani”, tenutosi a  Castel Sant’Angelo. In linea con il Piano Strategico del Turismo

Vota:

2017 sta per finire l’Anno dei Borghi, tempo di bilanci

Una mattina dell’anno domini 2017, addì 15 febbraio, il Ministro Dario Franceschini dichiara aperto l’Anno dei Borghi, nell’ambito del convegno “La valorizzazione del patrimonio naturalistico, umano, culturale e artistico dei Borghi Italiani”, tenutosi a  Castel Sant’Angelo. In linea con il Piano Strategico del Turismo

Vota:

Pensieri ad alta voce sul ruolo e l’impegno di architetto divulgatore

Fotografo per quarantanni, oggi a 60, forse per paura di non poter dire la mia e raccontare tutto quello che voglio ancora, sento il bisogno di abbandonare l’immagine fissa, 1000 parole non bastano più; non abbandono le immagini, mio linguaggio

Vota:

Pensieri ad alta voce sul ruolo e l’impegno di architetto divulgatore

Fotografo per quarantanni, oggi a 60, forse per paura di non poter dire la mia e raccontare tutto quello che voglio ancora, sento il bisogno di abbandonare l’immagine fissa, 1000 parole non bastano più; non abbandono le immagini, mio linguaggio

Vota:

Immigrazioni Invasioni Conquiste nell’Italia del Sud

Può sembrare strano trovare una morale della favola applicata ad un viaggio, ma forse questo è l’obiettivo del viaggiatore consapevole.  Così, mentre preparavo un articolo sulla visita alla città di Catanzaro, approfondendone la storia, per altro una storia comune a

Vota:

Immigrazioni Invasioni Conquiste nell’Italia del Sud

Può sembrare strano trovare una morale della favola applicata ad un viaggio, ma forse questo è l’obiettivo del viaggiatore consapevole.  Così, mentre preparavo un articolo sulla visita alla città di Catanzaro, approfondendone la storia, per altro una storia comune a

Vota:

Appunti e considerazioni sulla natura dell’Eremita Asceta Filosofo Artista Digitale

L’Eremita Asceta Filosofo Artista Digitale è una persona libera che si lascia il tempo di meditare contemplare pensare vivere, coltivare interessi culturali e spirituali, e godere della bellezza Ascolta con consapevolezza il proprio corpo e la propria mente, diventando consapevole

Vota:

Appunti e considerazioni sulla natura dell’Eremita Asceta Filosofo Artista Digitale

L’Eremita Asceta Filosofo Artista Digitale è una persona libera che si lascia il tempo di meditare contemplare pensare vivere, coltivare interessi culturali e spirituali, e godere della bellezza Ascolta con consapevolezza il proprio corpo e la propria mente, diventando consapevole

Vota:

Fotografare Architetture e Paesaggi Urbani, tra città e periferie

“… nell’indifferenza della politica e dell’architettura colta, un pulviscolo di manufatti solitari ha letteralmente invaso il nostro territorio, spargendosi lungo le strade e i bordi delle città compatta, unendo centri urbani un tempo distinti, arrampicandosi lungo i declivi e arrivando

Vota:

Fotografare Architetture e Paesaggi Urbani, tra città e periferie

“… nell’indifferenza della politica e dell’architettura colta, un pulviscolo di manufatti solitari ha letteralmente invaso il nostro territorio, spargendosi lungo le strade e i bordi delle città compatta, unendo centri urbani un tempo distinti, arrampicandosi lungo i declivi e arrivando

Vota:

Geografia madre della nostra identità

Amiamo la Geografia perché la nostra vita non diventi un non luogo. A questo serve la Geografia, parte integrante dell’individuo, che, per vivere responsabilmente e consapevolmente, si deve chiedere chi sono, dove sono, dove vado. Quanti bambini ragazzi adulti non

Vota:

Geografia madre della nostra identità

Amiamo la Geografia perché la nostra vita non diventi un non luogo. A questo serve la Geografia, parte integrante dell’individuo, che, per vivere responsabilmente e consapevolmente, si deve chiedere chi sono, dove sono, dove vado. Quanti bambini ragazzi adulti non

Vota:

Terremoti distruttori di bellezza

Castelluccio di Norcia   I terremoti, in Italia, distruggono la nostra bellezza, identità materiale ed immateriale di luoghi e territori, i paesaggi sensibili dove il tempo ha sedimentato la storia, facendosi spazio antropizzato che vive in armonia con l’ambiente naturale.

Vota:

Terremoti distruttori di bellezza

Castelluccio di Norcia   I terremoti, in Italia, distruggono la nostra bellezza, identità materiale ed immateriale di luoghi e territori, i paesaggi sensibili dove il tempo ha sedimentato la storia, facendosi spazio antropizzato che vive in armonia con l’ambiente naturale.

Vota: